The depth of the mountain landscape: an agricultural perspective

Nell’ambito dell’evento Farnesina Porte Aperte, la mostra promossa dalla Presidenza Italiana della Convenzione delle Alpi per comunicare per immagini la bellezza e la profondità del rapporto uomo-montagna

Nell’anno di EXPO, il tema della sostenibilità alimentare sarà al centro dell’agenda internazionale e a Milano potranno essere gettate le basi per un nuova strategia volta ad alimentare una popolazione mondiale sempre più rapida crescita. Anche i Ministeri degli Esteri e dell’Ambiente porteranno a Milano un ricco palinsesto di eventi e iniziative che coinvolgerà diversi attori istituzionali, di organizzazioni internazionali e della società civile per approfondire i temi della sostenibilità alimentare e ambientale.

Sempre più strettamente legati l’uno all’altro, sostenibilità alimentare e ambientale vedranno nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, promossa da UNEP e ospitata quest’anno dal Ministero dell’Ambiente proprio all’interno di EXPO, un’occasione unica per stimolare un proficuo dibattito sulla salvaguardia delle risorse del nostro Pianeta. In EXPO si parlerà inoltre di Agricoltura di Montagna e del contributo che la montagna può offrire alla sostenibilità alimentare attraverso i prodotti d’alta quota e l’immenso patrimonio di biodiversità.

Dal 4 all’11 giugno i Padiglioni EXPO di diversi Paesi montani ospiteranno una serie di eventi nell’ambito della “Mountain Week” promossa dalla Convenzione delle Alpi in collaborazione con altre organizzazioni internazionali tra le quali UNEP e Mountain Partnership-Fao.

L’evento in programma domani 29 maggio, ospitato nell’ambito dell’iniziativa “Farnesina porte aperte”, si propone di presentare al pubblico il programma degli eventi “Mountain Week” che verranno promossi dal Ministero dell’Ambiente, nonché rilanciare il programma della Cooperazione internazionale del MAE per EXPO 2015.

Al termine della conferenza, il fotografo e curatore Georg Tappeiner accompagnerà gli ospiti nella visita della mostra fotografica “the depth of the mountain landscape: an agricultural perspective” promossa dalla Presidenza Italiana della Convenzione delle Alpi 2013-2014 insieme al Segretariato della Convenzione dei Carpazi nell'ambito delle iniziative per la Mountain Week. L’iniziativa ha lo scopo di comunicare per immagini la bellezza e la profondità del rapporto uomo-montagna attraverso l'espressione umana più diretta, quella delle coltivazioni che per loro natura mirano alla qualità e non alla quantità.