6 Ottobre 2017
Dario Caputo
CAMBIAMENTO CLIMATICO
6 Ottobre 2017
Dario Caputo

Allarme ghiacciai: in Svizzera nel 2090 se ne scioglierà circa il 90%

L’università di Friburgo mette in luce uno studio che analizza dettagliatamente la situazione dei ghiacciai in Svizzera ed esce fuori una realtà drammatica e difficile da affrontare

Che i cambiamenti climatici stessero apportando delle modifiche sostanziali ai paesaggi naturalistici di tutto il Mondo era cosa ben nota ma, i risultati di una ricerca redatta dall’Università di Friburgo ne hanno evidenziato la piena drammaticità. I cambiamenti climatici andranno ad impattare sui ghiacciai della Svizzera centrale e il 90 % di essi si scioglierà entro il 2090; la ricerca, effettuata su incarico della Commissione di sorveglianza del Lago dei Quattro Cantoni, si è basata su un’analisi dettagliata dei ghiacciai svizzeri che vengono monitorati dal 1850. Il futuro dei ghiacciai sembrerebbe essere in grave pericolo considerando che le temperature aumenteranno di quattro gradi Celsius: da alcuni dati è già emerso che dal 1973 al 2010 nel bacino della Reuss sono scomparsi 1,4 chilometri cubi di ghiaccio.

A subire conseguenze, dopo lo scioglimento dei ghiacciai, sarà anche tutto il paesaggio alpino dal momento che emergeranno degli avvallamenti dovuti alla roccia erosa dal ghiaccio nei quali si verranno a creare nuovi laghi. Lo stesso fenomeno si è verificato infatti per il ghiacciaio Hufifirn. Un’altra situazione che, stando alle previsioni della ricerca, desterà molta preoccupazione riguarda la disponibilità idrica in queste zone: nei periodi più secchi l’approvvigionamento idrico sarà notevolmente inferiore a quello necessario. I ricercatori naturalmente non possono confermare le ipotesi dei loro studi trattandosi di dati non certi al cento per cento ma, sono convinti che l’innalzamento delle temperature e la siccità saranno alla base del rapido dissolvimento dei ghiacci.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014