30 Gennaio 2013
Ottavio Margini
CITTÀ E TRASPORTI
30 Gennaio 2013
Ottavio Margini

Da Parma i modelli progettuali e costruttivi per disegnare le future città italiane

Esperti, ricercatori, progettisti  si confrontano alla presenza delle migliori aziende produttrici del settore

Nell’ambito del settore costruzioni l’efficienza energetica degli edifici è stato uno dei temi più dibattuti negli ultimi anni. La necessità di costruire case a basso consumo energetico e di riqualificare il patrimonio edilizio esistente ha spinto nell’ultimo decennio i produttori che operano nel settore edile a forti investimenti nella ricerca e sviluppo di nuovi materiali e tecnologie.
Ma il futuro delle costruzioni impone oggi altri traguardi oltre l’efficienza energetica, più ambiziosi.

Si tratta di rigenerare, riqualificare le nostre città, dai centri storici alle periferie, per recuperare il loro degrado con soluzioni  progettuali che mettano insieme le nuove concezioni e tecnologie in tema di energia, staticità e sicurezza, telematica, salubrità, forme architettoniche e design.
Il tutto nel rispetto dell’ambiente, valorizzazione le risorse naturali  e salvaguardando i bisogni delle future generazioni.
Un processo complesso finalizzato  a migliorare la  qualità della vita ed alla possibilità di vivere in città moderne, al passo con i tempi ed a scongiurare un processo di lenta ed inesorabile decadenza.

Avanza così il nuovo concetto di “Smart city”, la città intelligente, la città del futuro.
Intervenire sulle nostre città, sui paesi, sui villaggi è una necessità, una priorità per l’Italia, un riammodernamento che consentirà anche di dare nuovo impulso a tutto il settore dell’edilizia e all’economia in genere.

Alla presenza delle più importanti aziende italiane, oltre 60 esperti provenienti dal mondo universitario, della ricerca, professionale, istituzionale si confronteranno nel “Future Build Smart Forum” un programma articolato di Convegni nell’ambito dei quali si inizieranno a disegnare le  città del futuro. Non solo, quindi, esposizione, ma una nuova manifestazione per il  Futuro del costruire e dell’abitare sostenibile.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014