9 Maggio 2013
Redazione
CITTÀ E TRASPORTI
9 Maggio 2013
Redazione

Giretto d' Italia, il campionato di ciclabilità per città

Si sta svolgendo la terza edizione del Giretto d'Italia organizzato da Legambiente, Città in Bici e FIab. 23 le città che ambiscono ad essere la più ciclabile in Italia. Obiettivo è focalizzare l'attenzione delle amministrazioni sullo sviluppo di sistemi di mobilità alternativi alle auto

Quale sarà la città con più pedalatori d'Italia del 2013? Lo scopriamo oggi. Infatti si sta svolgendo in 23 comuni la terza edizione del "Giretto d'Italia" organizzata da Legambiente, Città in Bici (Coordinamento nazionale uffici biciclette) e Fiab (Federazione italiana amici della bicicletta).

Il campionato della ciclabilità urbana si svolge stamattina nelle 23 città che hanno appoggiato l'iniziativa : Bologna, Bolzano, Brescia, Carpi, Ferrara, Firenze, Genova, Grosseto, Milano, Modena, Padova, Parma, Pesaro, Pisa, Pordenone, Ravenna, Reggio Emilia, Saronno, Schio, Torino, Trento, Venezia, Vicenza che saranno suddivise in tre categorie (piccole, medie, grandi). In queste sono allestiti dei check-point che registreranno quanti sono i passaggi di coloro che hanno scelto la bici per gli spostamenti quotidiani. Ovviamente le città vincitrici risulteranno quelle dove saranno stati registrati il maggior numero di passaggi di ciclisti.

L'iniziativa già alla terza edizione vuole mantenere alta l'attenzione sulla mobilità sostenibile, in cui la bicicletta è sicuramente il mezzo che la fa da padrona. Negli ultimi anni il numero di coloro che hanno abbandonato l'auto e hanno scelto di pedalare è incrementato, specialmente nelle grandi città. A queste scelte però ancora non sono seguite delle politiche adeguate affinché coloro che usino la bici siano messi in condizione di poterlo fare. Spesso i ciclisti usano la bicicletta loro a rischio e pericolo, e i progetti e la costruzione di piste ciclabili non è mai tra i primi posti nei calendari delle varie amministrazioni. Sono davvero rari, a differenza della media europea, le città che prevedono  piste ciclabili e percorsi dedicati esclusivamente all'uso delle due ruote a pedali. Alle città vincitrici andranno delle biciclette ecologiche realizzate totalmente in alluminio riciclato dal Cial (Consozio Imballaggi Alluminio).

Anche attraverso l'iniziativa di oggi Legambiente, come molte altre associazioni ambientaliste, vuole stimolare le diverse amministrazioni ad ampliare la considerazione sui sistemi di mobilità alternativa alle auto private, affinché liberando i centri urbani dal traffico e dall'inquinamento le città possano realmente tornare ad essere vivibili, moderne e funzionali ad ogni cittadino.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014