10 Dicembre 2014
Diego De Cicco
ECOSISTEMI E BIODIVERSITÀ
10 Dicembre 2014
Diego De Cicco

Giornata internazionale della Montagna, comprendere la loro importanza per tutelarle

L' Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato l' 11 dicembre Giornata Internazionale della Montagna. Scopriamo perché è importante tutelarle

Forniscono acqua, terreni per i pascoli e per alcune coltivazioni. Stiamo parlando delle montagne, elemento fondamentale per il nostro ecosistema ma anche uno dei più colpiti dal cambiamento climatico. L’aumento della temperatura, infatti, sta facendo sciogliere i ghiacciai minacciando questo ecosistema e rendendolo più vulnerabile ai disastri con gravi conseguenze per tutti. Bisogna quindi tutelare questo importante ecosistema. Proprio per questo l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato l'11 dicembre Giornata Internazionale della Montagna. Istituita nel 2003, la giornata ha le sue radici undici anni prima, nel 1992, quando fu adottato il capitolo 13 dell’Agenda 21 “Managing Fragile Ecosystems: Sustainable Mountain Development” durante la Conferenza delle Nazioni Unite sull’ambiente e lo sviluppo.

In occasione dell’anno internazionale dell’agricoltura famigliare, il tema scelto per questa edizione è agricoltura di montagna. L’obiettivo, come si legge sul sito della Fao, “è quello di sensibilizzare sul fatto che l'agricoltura di montagna, che è prevalentemente agricola famigliare, è stata, fin dagli inizi, un modello di sviluppo sostenibile. La giornata diventa inoltre “l'occasione per evidenziare come l'agricoltura famigliare nelle regioni di montagna è in fase di rapida trasformazione a causa della crescita della popolazione, della globalizzazione economica, dell'urbanizzazione e della migrazione degli uomini e soprattutto dei più giovani verso le aree urbane”.

Da est a ovest, tante sono le celebrazioni organizzate in tutto in mondo per sensibilizzare su questa tematica. Anche in Italia molti comuni hanno deciso di organizzare iniziative per parlare di montagne e della loro importanza.
Ma perché le montagne sono così importanti? Prima di tutto le montagne ricoprono più di un quarto della superficie della terra e sono abitate da quasi un miliardo di persone. Soprattutto, forniscono quasi il 70% dell’acqua dolce del pianeta. L'acqua dolce dalle montagne è fondamentale in quanto viene utilizzata dagli agricoltori per irrigare le coltivazioni in molte regioni agricole di pianura.

Non dimentichiamo inoltre che le montagne hanno ruolo essenziale per l’energia rinnovabile, in particolare per l’energia idroelettrica, solare, eolica e biogas. “L'energia idroelettrica, si legge sempre nel sito della Fao, attualmente rappresenta circa un quinto di tutta l'elettricità mondiale, e in alcuni paesi viene generata quasi esclusivamente nelle regioni di montagna”.
Inoltre le montagne sono fonti inestimabili per terreni dedicati alle colture, al pascolo del bestiame, per la pesca nei fiumi e di prodotti forestali come il legno.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014