24 Ottobre 2019
EDUCAZIONE
24 Ottobre 2019

A scuola l'ambiente diventa musica

Nasce il primo "Premio Musica d'Ambiente": concorso musicale riservato alle scuole medie e superiori per mettere in musica le tematiche ambientali.

Parliamo spesso di educare i ragazzi alla sostenibilità e alla tutela dell’ambiente: un compito che spetta in primis alla Scuola. Ma quali "strumenti" hanno effettivamente a disposizione gli insegnanti per affrontare questi temi? Una risposta può essere: gli "strumenti" musicali.

Per l’anno scolastico in corso 2019-2020 è stato indetto il primo “Premio Musica d’Ambiente, canzone d’autore a tema ambientale”. Si tratta di un concorso aperto alle scuole secondarie di primo e secondo grado di tutta l’Italia, per realizzare una canzone e un videoclip che parlino di uno degli argomenti legati all’ambiente.

I ragazzi, e i loro insegnanti, al termine di un percorso didattico che approfondisca, ad esempio, il ciclo dei rifiuti o l’emergenza climatica, la tutela del patrimonio naturale o la salubrità delle acque, dovranno comporre un brano originale ed eseguirlo in un video musicale. Possono concorrere scuole singole o gruppi di più istituti. Il termine per l'invio delle opere è fissato al 31 marzo 2020. Il premio verrà assegnato ad aprile, durante un evento patrocinato dal Ministero dell'Istruzione.

L'iniziativa del concorso nasce dall'esperienza ormai pluriennale del progetto "Musica d'Ambiente", lanciato dalle scuole e dall'ARPA del Piemonte. Il Premio Musica d'Ambiente è promosso da ARPA Piemonte, dall'Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, da Earth Day Italia e dalle città di Torino e Casale Monferrato. Il bando, le modalità di partecipazione e tutte le informazioni sono pubblicati qui.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014