5 Novembre 2018
Giorgia Martino
GREEN ECONOMY
5 Novembre 2018
Giorgia Martino

Ecomondo 2018: a Rimini si fa il punto sull'economia circolare

Dal 6 al 9 novembre alla Fiera di Rimini i padiglioni romagnoli presenteranno l'esposizione delle massime novità tecnologiche in materia di green economy: sette le aree tematiche che saranno abbracciate da oltre 200 convegni

L’importanza dell’economia circolare, legata soprattutto al riciclo continuo degli oggetti usati, è un tema sempre più importante da affrontare per la salute del Pianeta. Non a caso, sarà proprio l’economia circolare, in tutte le sue forme, il focus di Ecomondo 2018, la più importante esposizione della green economy dell’area euro-mediterranea che sarà ospitata alla Fiera di Rimini da domani 6 novembre a venerdì 9 novembre.
In contemporanea, i padiglioni riminesi ospiteranno anche la 12ma edizione di Key Energy, esposizione che si concentra sulle energie rinnovabili, sull’efficienza energetica e sulle smart cities.
Sarà proprio il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ad inaugurare Ecomondo che, oltre agli spazi espositivi dedicati alle più importanti novità tecnologiche e industriali legate all’economia green, prevede anche un fitto programma di oltre 200 convegni e workshop dedicati a varie aree tematiche, come Rifiuti e Risorse, Bioeconomia Circolare, Bonifica e Rischio Idrogeologico, Acqua, Analisi Chimiche e Monitoraggi, Energia - Key Energy, Circular City & Mobility.
I convegni saranno coordinati dai comitati scientifici presieduti dal Professor Fabio Fava e dallo Scienziato Gianni Silvestrini.
Per maggiori informazioni sul programma dell’evento, è possibile visitare il sito di Ecomondo, dove sono riportate anche tutte le indicazioni per raggiungerlo.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014