6 Novembre 2012
Redazione
GREEN ECONOMY
6 Novembre 2012
Redazione

Il ministero dell'Ambiente a Ecomondo con gli Stati Generali della Green Economy

Il Ministero dell'Ambiente sarà a Rimini, il 7 e l’8 novembre, in occasione di Ecomondo e degli Stati Generali della Green Economy

L'appuntamento di Rimini nasce sotto la "buona stella" di un contesto come quello della Conferenza delle Nazioni unite che si è tenuta a Rio de Janeiro in giugno e che ha impresso un'accelerazione ai processi verso un'economia verde e un benessere sostenibile.
A Ecomondo, alla presenza di Corrado Clini, l'intero Programma per lo sviluppo della green economy sarà presentato e discusso con i rappresentanti dell'Unione europea e dell'Ocse, degli enti locali e regionali, del mondo politico e da associazioni ambientaliste e consumatori. Stati Generali che costituiscono "una sfida non priva di ostacoli – ha commentato il ministro Corrado Clini - ma che rappresenta per un Paese come il nostro un'opportunità di rilancio della competitività".

Altro appuntamento promosso dal ministero dell'Ambiente a Ecomondo, il 7 novembre, che vedrà la presenza del ministro Clini, è un "cocktail made in Italy", evento voluto in collaborazione con la Coop, che presenterà il programma per la valutazione dell'impronta ambientale ("environmental footprint"). Il progetto ha coinvolto, attraverso accordi volontari e un bando pubblico, più di 70 aziende che operano in diversi settori produttivi.

Su questo tema il ministero ha avviato un intenso programma per analizzare il ciclo di vita dei prodotti di largo consumo ed elaborare, sulla base del calcolo dell'impronta di carbonio (carbon footprint), misure per la riduzione dei gas serra dell'intero processo produttivo.
Ecomondo rappresenta dunque l'occasione per presentare alcune di queste imprese vincitrici del bando e lo stato dell'arte dei progetti che le aziende svolgono in collaborazione con il ministero.
Nell’area espositiva, il ministero sarà presente con un stand in cui verranno mostrati i progetti, le politiche e i piani di intervento nei vari settori ambientali e sarà sviluppata un’attività ludica per i ragazzi.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014