Popoli indigeni e Storia dell'ambiente 18.10.2019

15 Ottobre 2019

In questa puntata andiamo alle radici di alcuni dei problemi ambientali e sociali del presente. Francesca Casella, di Survival International Italia, ci parla delle vessazioni subite ancora oggi dai popoli indigeni in Amazzonia e in Africa. Violenze e negazione dei diritti motivati dal razzismo, dalla speculazione, ma anche da ciò che Survival chiama "colonialismo della conservazione". Nella seconda parte il noto storico e divulgatore Alessandro Barbero ci accompagna in un viaggio nel tempo tra mutamenti climatici, migrazioni di massa e paure ancestrali, in una breve storia del rapporto tra l'Uomo e la Natura.

Intervengono

- Francesca Casella, direttrice della sede italiana di Survival International

- Alessandro Barbero, docente di Storia medievale all'Università degli Studi del Piemonte Orientale

Ecosistema del 15 ottobre 2019

Ascolta il podcast della puntata trasmessa in FM da Radio Vaticana Italia.

Intervista ad Alessandro Barbero del 15 ottobre 2019

Abbiamo chiesto al professor Barbero un breve excursus sui cambiamenti climatici e sul rapporto tra l'uomo e l'ambiente naturale nel corso della Storia. Dalla piccola era glaciale del '600-'700 alla crisi climatica del XXI secolo, dalle stragi di animali dei romani alle leggi "conservazioniste" dei re medievali.

Intervista a Francesca Casella del 15 ottobre 2019

Survival International Italia racconta il presente dei popoli indigeni in Sudamerica e Africa al Sinodo Amazzonico in corso a Roma. Le violenze, i soprusi e i diritti negati sono riportati all'attenzione dell'opinione pubblica dall'associazione che da voce a queste popolazioni, anche attraverso la tecnologia dei social network.

 

Ultime trasmissioni

  • Clima ed economia circolare
    In questa puntata andiamo alle radici di alcuni dei problemi ambientali e sociali del presente. Francesca Casella, di Survival International Italia, ci parla delle vessazioni subite ancora oggi dai popoli indigeni in Amazzonia e in Africa. Violenze e negazione dei diritti motivati dal razzismo, dalla speculazione, ma anche da ciò che Survival chiama "colonialismo della conservazione". Nella seconda parte il noto storico e divulgatore Alessandro Barbero ci accompagna in un viaggio nel tempo tra mutamenti climatici, migrazioni di massa e paure ancestrali, in una breve storia del rapporto tra l'Uomo e la Natura.
  • Cinghiali e agricoltura sociale 03.12.2019
    In questa puntata andiamo alle radici di alcuni dei problemi ambientali e sociali del presente. Francesca Casella, di Survival International Italia, ci parla delle vessazioni subite ancora oggi dai popoli indigeni in Amazzonia e in Africa. Violenze e negazione dei diritti motivati dal razzismo, dalla speculazione, ma anche da ciò che Survival chiama "colonialismo della conservazione". Nella seconda parte il noto storico e divulgatore Alessandro Barbero ci accompagna in un viaggio nel tempo tra mutamenti climatici, migrazioni di massa e paure ancestrali, in una breve storia del rapporto tra l'Uomo e la Natura.
  • Violenza sulle donne e parità di genere 26.11.2019
    In questa puntata andiamo alle radici di alcuni dei problemi ambientali e sociali del presente. Francesca Casella, di Survival International Italia, ci parla delle vessazioni subite ancora oggi dai popoli indigeni in Amazzonia e in Africa. Violenze e negazione dei diritti motivati dal razzismo, dalla speculazione, ma anche da ciò che Survival chiama "colonialismo della conservazione". Nella seconda parte il noto storico e divulgatore Alessandro Barbero ci accompagna in un viaggio nel tempo tra mutamenti climatici, migrazioni di massa e paure ancestrali, in una breve storia del rapporto tra l'Uomo e la Natura.
  • Plastic tax e finanza sostenibile 19.11.2019
    In questa puntata andiamo alle radici di alcuni dei problemi ambientali e sociali del presente. Francesca Casella, di Survival International Italia, ci parla delle vessazioni subite ancora oggi dai popoli indigeni in Amazzonia e in Africa. Violenze e negazione dei diritti motivati dal razzismo, dalla speculazione, ma anche da ciò che Survival chiama "colonialismo della conservazione". Nella seconda parte il noto storico e divulgatore Alessandro Barbero ci accompagna in un viaggio nel tempo tra mutamenti climatici, migrazioni di massa e paure ancestrali, in una breve storia del rapporto tra l'Uomo e la Natura.

Archivio


 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014