Corri per la Befana 2015: si corre per Spartaco Sabatini e Stella Manzi

Il tradizionale appuntamento con la Corri per la Befana, la gara podistica di 10 chilometri che si corre nel quartiere Appio-Tuscolano intorno e dentro lo splendido Parco degli Acquedotti, si prepara a celebrare la sua ventitreesima edizione tra impegno sociale e passione sportiva

Si correrà, come sempre, martedì 6 gennaio: “le iscrizioni alla gara sono aperte e siamo molto soddisfatti delle tante adesioni che ci stanno arrivando” conferma Patrizio Mancini, Presidente del Roma Road Runners Club, “da 23 anni la nostra gara, nonostante tanti tentativi di imitazione, apre la stagione sportiva del podismo Romano e Laziale quindi vogliamo accogliere tutti a braccia aperte e organizzare una gara che offra il massimo dal punto di vista tecnico e organizzativo”.

Ma la Corri per la Befana 2015 non sarà solo corsa… insieme a Radio Radio, media partner della gara, il Comitato Organizzatore di Corri per la Befana donerà una parte delle quote di iscrizioni all’associazione Viva la Vita onlus che sostiene familiari e malati di sclerosi laterale amiotrofica e sarà al fianco dell’Associazione Volontari del Parco degli Acquedotti. A questi ultimi il Roma Road Runners Club donerà sempre una parte del ricavato delle quote di iscrizione per sostenere l’acquisto di piante verdi e attrezzi utili al lavoro dei volontari.

Ma Corri per la Befana 2015 sarà soprattutto l’occasione per ricordare due persone speciali come Stella Manzi e Spartaco Sabatini.
La piccola Stella Manzi è la bambina di Capannelle che è stata investita da un guidatore ubriaco e sotto l’effetto di stupefacenti nel dicembre del 2013. A Lei sarà dedicata la Mini Happy Run, la gara scolastica abbinata alla Corri per la Befana alla quale prendono parte tutti i bambini delle scuole della zona Appio-Tuscolano.

Spartaco Sabatini è stato uno dei soci fondatori del Roma Road Runners Club e una delle menti del Comitato Organizzatore di Corri per la Befana, ma soprattutto è stato un runners amato e ben voluto da tutti, infinitamente appassionato della corsa e della grande famiglia Roma Road Runners. “A Spartaco sarà dedicata questa ventitreesima edizione di Corri per la Befana” dice Patrizio Mancini, “la prima senza di lui, non è un gesto dovuto ma è il minimo per possiamo fare per ricordare una persona speciale come è stato lui”.

Trofeo d’Inverno Roma Road Runners – La classifica per società di Corri per la Befana 2015 è abbinata a quella della Maratonina Office Marconi che il Roma Road Runners sta organizzando il prossimo 1° febbraio. Grazie alla classifica combinata tra gli arrivati delle due competizioni, le società podistiche, potranno concorrere a vincere oltre ai singoli montepremi di ogni gara anche l’extra-premio riservato alle 5 società con più arrivati al traguardo.
Maggiori info possono essere consultate su www.romaroadrunnersclub.it

di Samanta La Manna

2 Gennaio 2015