17 Novembre 2014
Redazione
TERRITORIO
17 Novembre 2014
Redazione

È ancora dissesto. Fanno sperare le parole di Delrio

Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio annuncia un grande piano nazionale

L’ennesima prova di una fragilità strutturale che fa tremare. È autunno inoltrato, piove e l’Italia è nuovamente messa in ginocchio da un maltempo che è difficile continuare a descrivere come anomalo o eccezionale. Il dissesto idrogeologico (questa l’espressione con cui si racconta il drammatico fenomeno di un territorio sfruttato oltre le sue possibilità che non regge più e travolge drammaticamente uomini e cose) continua a mietere vittime, innescando un inevitabile quanto inutile balletto di ricerche del capro espiatorio.

Abbastanza inutile, a quanto pare, anche ripetere il mantra del “bisognava pensarci prima”, anche se questa è la verità e, anche di fronte a interventi che richiedono cospicui stanziamenti economici, va ben ricordato che i denari spesi in prevenzione sono i meglio investiti e rappresentano un risparmio concreto, non solo economico.
Intanto non si può che dare il benvenuto, sperando porti a un risultato concreto, all’annuncio - fatto da Alessandria dal sottosegretario alla Presidenza del consiglio Graziano Delrio – di un "grande piano nazionale" sul rischio idrogeologico e conseguenti interventi da fare. "Almeno potremo dire - ha sottolineato - che abbiamo fatto davvero tutto il possibile per proteggere un territorio tanto fragile come il nostro". E ha affermato che verranno investti i miliardi previsti dall'accordo Ue per il dissesto idrogeologico".
Il Sottosegretario ha anche rassicurato i sindaci dei comuni colpiti sul fatto che il Patto di stabilità non avrà ricadute sugli investimenti per la sicurezza. "Il 2015 potrà essere affrontato da questi sindaci con molta più serenità", ha detto Delrio spiegando che "il Governo sta mettendo a punto in questi giorni l'emendamento da inserire nella Legge di Stabilità". "Uno Stato serio è al fianco di chi ripristina la sicurezza dei cittadini" ha sottolineato Delrio.
Non resta che sperare che una volta tanto possa dirsi che l’esperienza insegna.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014