6 Marzo 2013
Redazione
TERRITORIO
6 Marzo 2013
Redazione

India: questa volta la siccità rischia di trasformarsi in carestia

In assenza di abbondanti piogge monsoniche sono noti periodi di siccità accentuata che purtroppo per le regioni asiatiche e in particolare per il continente indiano significano mancanza di acqua salubre e di conseguenza bestiame decimato dalla sete e colture sterili

In più di 12mila villaggi del distretto di Marathwada, in Maharashtra, milioni di indiani dell'ovest del Paese sono ormai sull'orlo della carestia, colpiti da una siccità senza precedenti, accentuata da piogge monsoniche insolitamente scarse ma anche da cattiva gestione dei fondi destinati all'irrigazione. 

La situazione della regione di Maharashtra, di cui Bombay è la capitale, è più allarmante che nel 1972, anno record per la siccità, ha spiegato il capo del governo locale, Prithviraj Chavan: "Le riserve idriche non sono mai state così basse e ogni giorno che passa diminuiscono ancora", ha aggiunto. Circa 2mila camion cisterna con acqua potabile circolano ogni giorno nei 10mila villaggi della regione per servire milioni di abitanti; il bestiame è stato radunato nei recinti in attesa del monsone che arriverà solo a giugno.

L'ospedale del villaggio di Jalna, uno dei distretti più colpiti, rischia di essere chiuso a causa dell'esaurimento delle riserve d'acqua. Christopher Moses, che dirige l'ospedale, parla senza mezzi termini di carestia: "Gli abitanti non hanno nulla da mangiare, grattano letteralmente il fondo della pentola. I casi di malattie legati all'acqua sono in aumento, così come quelli legati alla malnutrizione".

L'anno scorso, il monsone arrivò molto tardi nell'ovest dell'India e le piogge del mese di giugno, normalmente il più umido, sono state insufficienti, secondo i dati dell'agenzia nazionale di meteorologi. Il Ministro dell’agricoltura indiano, Sharad Pawar, ha dichiarato che la situazione idrica nello Stato è molto grave e che il Paese sta registrando la peggiore siccità degli ultimi 50 anni.

(fonte: La Stampa)

**
 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014