23 Aprile 2017
VIVERE GREEN
23 Aprile 2017

Cultura e sostenibilità al Villaggio per la terra nella Giornata Mondiale del Libro

Grazie alla collaborazione con Treccani una giornata all’insegna della cultura impreziosita dalla visita del Segretario di Stato Parolin

E stata una domenica all’insegna della cultura quella che ha segnato la metà delle cinque giornate del Villaggio per la Terra.
In occasione della Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’autore, la manifestazione targata Earth Day Italia ha dato ampio spazio ai libri e alla cultura, anche grazie alla collaborazione con un’istituzione della cultura italiana come Treccani che in quest’occasione ha presentato “L’Italia e i santi”, volume che illustra il rapporto degli italiani con i santi ed il modo in cui questo rapporto ha contributo a definire la nostra identità nazionale.

La Giornata è stata inaugurata dalla visita del Segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin che durante la Messa ha ribadito l’importanza di “difendere questo nostro patrimonio comune” che e’ la Terra", esortando i presenti a “Trasformare i deserti in foreste”, sulla scia del messaggio che Papa Francesco aveva lasciato nel corso della sua visita nell’edizione 2016 della manifestazione.

Costruire dunque una cultura della sostenibilità ed i libri in questo senso possono essere uno strumento importante, come ha ricordato Massimo Bray, direttore generale di Treccani, che con l’occasione ha donato una copia de “L’Italia e i Santi” al Segretario di Stato: “Per Treccani è molto importante festeggiare la Giornata del Libro perché i libri sono i mattoni della nostra civiltà - dichiara Bray - Essere qui oggi e aver avuto l’onore di incontrare Sua Eminenza il cardinale Parolin è importante perché dobbiamo ricreare un senso di comunità. Difendere la terra vuol dire creare quella cultura della tutela che, come dice il Pontefice nella “Laudato Si’” è qualcosa che dobbiamo difendere e trasmettere ai nostri figli. E’ una cultura della persona e dell’individuo che dobbiamo costruire giorno per giorno e i libri sono il miglio collante per farlo”

Naturale che, in particolare in questa giornata, ma più in generale nel corso di tutta la manifestazione, i libri siano stati grandi protagonisti. Da “Sotto i nostri piedi. Storie di terremoti, scienziati e ciarlatani”, scritto da Alessandro Amato, geologo e divulgatore scientifico, a “Fedeltà creativa” di Jesus Moran – dal 2014 copresidente del Movimento dei Focolari – che esplora il carisma del Movimento fondato da Chiara Lubich.
Da  “Il potere segreto dei cavalli” di Alessia Giovannini, che nel suo libro racconta il ruolo che possono avere i cavalli nei percorsi interiori dell’uomo, a “Professione Brand Reporter: Brand Journalism e nuovo storytelling nell’era digitale” di Carlo Fornaro, che fornisce consigli utili per affrontare la professione di brand journalist,

 
 
 
 
 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014