29 Agosto 2018
Giorgia Martino
VIVERE GREEN
29 Agosto 2018
Giorgia Martino

Lego: al via la produzione di mattoncini green

I mattoncini più famosi al mondo tra adulti e bambini mirano a diventare quasi totalmente ecocompatibili: il traguardo è il 2030

La sostenibilità non è un gioco, e il produttore danese di giocattoli Lego lo sa bene: infatti da agosto ha lanciato i primi mattoncini da costruzione sostenibili, e mira a rendere tali quasi tutti gli elementi della sua produzione entro il 2030, utilizzando fonti riciclate ed ecocompatibili anche per ciò che riguarda gli imballaggi.

Per ora, l’azienda nordeuropea ha introdotto dei blocchi di plastica realizzati con materiali a base vegetale a forma, appunto, di piante: sono costruiti al 98% in polietilene, realizzati con canna da zucchero.

Afferma Tim Brooks, Vice Presidente del dipartimento di Responsabilità ambientale del gruppo: “Al Lego Group vogliamo avere un impatto positivo sul mondo che ci circonda e stiamo lavorando duramente per creare fantastici prodotti di gioco per bambini che utilizzino materiali sostenibili”.

Tuttavia, la disponibilità di questo prodotto per ora è limitato solo a determinati Paesi, in attesa di allargarne il mercato. Inoltre, non sono ancora biodegradabili.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014