24 Aprile 2018
Dario Caputo
VIVERE GREEN
24 Aprile 2018
Dario Caputo

Prosperity R-evolution: mettere al centro dell’economia il bene comune

E’ possibile un’armonia tra tanti modi di intendere l’economia? Come è possibile favorire lo sviluppo di una biodiversità imprenditoriale sana e che partecipa attivamente al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile?

Rimettere al centro del nostro agire la categoria del bene comune in modo da ottenere un’economia che sia contemporaneamente circolare, dove lo scarto non è considerato più come un problema ma come un’opportunità, e di comunione: efficienza energetica, energie rinnovabili e valorizzazione del capitale naturale sono infatti ambiti pieni di possibilità e potenzialità per gli imprenditori attenti al bene comune. Di questo si è parlato durante il talk “Prosperity R-Evolution: La nuova cultura imprenditoriale per l’Agenda 2030”, che si è tenuto al Galoppatoio di Villa Borghese a Roma durante l’evento del Villaggio per la Terra, organizzato da Earth Day Italia e Movimento dei Focolari e dedicato ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Un convegno incentrato sulla terza delle 5 P che riassumono le tematiche principali dell’Agenda 2030 promulgata dall’ONU (people, planet, prosperity, peace e partnership).

L'Agenda 2030 si è focalizzata sulla presa di coscienza da parte dellapolitica internazionale circa l’insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo, non solo sul piano ambientale, ma anche su quello economico e sociale, affermando una visione integrata delle diverse dimensioni dello sviluppo. I cambiamenti climatici, le crisi finanziarie e ambientali, le crescenti disparità economiche e le conseguenti tensioni sociali sono i segnali evidenti di un’economia che non ha garantito prosperità a tutti. Durante il  talk i presenti hanno parlato di idee ed esperienze, attraverso le quali, a livello internazionale, ha già preso forma un cammino economicamente e socialmente innovativo verso lo sviluppo sostenibile e la prosperità. Una vera e propria occasione di confronto tra esperienze diverse nel mondo del lavoro, avvicinate da un unico comun denominatore: privilegiare il benessere della comunità e dell’ambiente rispetto alla ricerca assidua di profitto.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014