18 Luglio 2018
Giorgia Martino
VIVERE GREEN
18 Luglio 2018
Giorgia Martino

Ridurre l'inquinamento? Basta indossare la maglietta giusta: arriva RepAir

Nata dalla collaborazione di due aziende italiane, RepAir è una t-shirt che cattura e neutralizza le particelle italiane presenti nell'aria

E se ridurre l’inquinamento fosse facile come indossare una maglietta? Di sicuro non è proprio così semplice, ma Kloters, brand italiano di moda maschile, ha fatto il suo: ha creato infatti RepAir, una t-shirt con una tasca che cattura le particelle inquinanti presenti nell’aria e che possono nuocere al nostro benessere.

RepAir utilizza infatti The Breath, un tessuto creato da un’altra azienda italiana, Anemotech: questo tessuto è composto da tre strati, quello intermedio che filtra le microparticelle inquinanti, e quelli laterali che neutralizzano le molecole organiche che possono provocare cattivo odore.

E RepAir funziona: una sola t-shirt, da sola, assorbe l’equivalente di sostanze inquinanti (come ossidi di azoto, NOx, e i composti organici volatili, Voc) prodotte da due automobili.

Kloters è una start up piemontese attenta non solo all’estetica, ma anche alla sostenibilità: obiettivi che RepAir, a quanto pare, soddisfa pienamente.

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014