19 Febbraio 2018
GREEN ECONOMY
19 Febbraio 2018

EyeOnBuy: al via la community di consumatori responsabili

NeXt- Nuova Economia per Tutti, lancia un sito in cui cittadini e organizzazioni valutano le aziende in base al rispetto per l’ambiente e le persone, premiandone la sostenibilità.

La creazione di un nuovo modello economico, inclusivo e partecipato, è la soluzione ideale su cui posare le fondamenta del mondo che nascerà domani: un’economia concentrata sulle prossime generazioni e sullo sviluppo sostenibile, che al culto del profitto sostituisca il rispetto per le persone e per l’ambiente. Al fine di promuovere questo importante obiettivo, NeXt- Nuova Economia per Tutti – rete di organizzazioni, imprese, sindacati e università – ha lanciato il progetto EyeOnBuy, uno strumento online ideato per costruire una comunità di cittadini e organizzazioni, basato sul dialogo e l’informazione.

EyeOnBuy è infatti un sito in cui i cittadini potranno segnalare le informazioni sulla sostenibilità delle aziende, valutando il rispetto che quest’ultime riservano ai lavoratori, ai clienti e all’ambiente. Un vero e proprio “portale di reputazione etica” in cui la spinta “dal basso” di una community premierà i comportamenti sostenibili e rispettosi delle imprese, in modo da indirizzare gli utenti verso un acquisto consapevole. Già da questo momento, attraverso la registrazione, è possibile iscriversi al portale ed entrare a far parte di questa rete di consumatori responsabili, nell’attesa del lancio definitivo del sito che avverrà verso la metà dell’anno.

L’indice di reputazione che valuterà le aziende sarà dunque il frutto di un lavoro democratico dal basso da cui emergerà una valutazione partecipata. Su EyeOnBuy, infatti, le valutazioni dei cittadini sono fondamentali per determinare la “pagelle” sostenibili delle imprese, attraverso il calcolo di un algoritmo indipendente che misura il grado di rispetto di ognuna di esse verso le persone e l’ambiente; l’algoritmo tiene conto di tre variabili fondamentali. In primis la qualità e la velocità nella gestione dei reclami, indicatore della qualità dell’azienda nell’attenzione verso il cliente; l’autovalutazione dell’azienda stessa (ad esempio, il governo dell’organizzazione e la catena di fornitura), verificata dagli associati di NeXt e opinabile dai consumatori; infine proprio le segnalazioni dei cittadini, che possono indicare le aree da migliorare e i punti di disaccordo.

Il portale ha il merito di rendere i consumatori protagonisti attivi nella realizzazione di un mercato sostenibile, solidale e trasparente, e di valorizzare quello che viene definito “voto col portafoglio”: il potere dei cittadini di indicare le aziende più virtuose nell’ambito fiscale, sociale e ambientale, premiandole con l’acquisto dei loro prodotti. Perché scelte coordinate e collettive possono far sorgere l’alba di un nuovo, auspicato, modello economico per un mondo migliore. 

 
 

Earth Day Srl. Copyright © 2014 - All rights reserved.
Registrazione Tribunale di Roma N.247 del 11/11/2014