Foto Ada K - Pixabay
Ecosistema Educazione Interviste

La Scuola al Mare

Mauro Pandimiglio, fondatore della scuola di vela Mal di Mare, racconta ai microfoni di Ecosistema la sua “pedagogia del mare”: un sistema di educazione non formale che si propone di inserire gli allievi nella Natura per imparare a conoscerla e a farne parte.

Durante l’ultimo Villaggio per la Terra, Mauro Pandimiglio, navigatore, pedagogista e divulgatore è tornato a raccontare al pubblico l’esperienza educativa della sua scuola di vela Mal di Mare.
L’incontro con il pubblico a Villa Borghese ha dato modo a Pandimiglio di raccontare decenni di ricerca sperimentale sugli effetti educativi del mare nell’infanzia e nell’adolescenza. Un metodo pedagogico aperto a ragazzi di diverse età e al mondo della disabilità che viene descritto anche nel libro “Modus Navigandi” (Hoepli editore).

Mal di Mare è una scuola di vela residenziale, che si trova sul litorale Tirreno non lontano dall’Argentario. I ragazzi fanno esperienza di vita e navigazione in comune, insieme a maestri e istruttori, condividendo momenti didattici, di confronto e di riposo. La spiaggia e la “barca relazionale” sono le “aule” della scuola: pienamente “multimediali” e “connesse” col mondo come ci ha spiegato Mauro Pandimiglio nell’intervista che segue.

In una riuscita contaminazione tra educazione formale e non formale, la scuola di vela è frequentata anche dalle scolaresche. In questi giorni si sta infatti svolgendo un progetto di “Scuola nel mare”, in collaborazione con istituti del territorio, che prende il nome di “Guardando la terra dal mare”.

Di questi argomenti si è parlato il 25 maggio Mauro Pandimiglio, intervenuto nella rubrica settimanale “Ecosistema” curata per Earth Day Italia da Tiziana Tuccillo e Giuliano Giulianini, trasmessa nel programma “Il mondo alla Radio”, condotto da Luca Collodi su Radio Vaticana Italia. Ascolta di seguito il podcast del programma.

Articoli collegati

Climate change e innovability al Villaggio per la Terra

Tiziana Tuccillo Giuliano Giulianini

World Water Day: conflitti, criticità e cooperazione intorno all’acqua

Redazione

Dai boschi ai fiumi: i numeri e le vie del bracconaggio italiano

Tiziana Tuccillo Giuliano Giulianini