Ecologia integrale Interviste Video

Mediterraneo: da frontiera di morte a crocevia di pace

Matteo Zuppi, presidente della CEI e arcivescovo di Bologna, riflette sulla frontiera del mare nostrum: oggi testimone di conflitti e tragedie delle migrazioni, ma anche incrocio di culture che il dialogo può condurre sulla via della pace, dell’innovazione e dello sviluppo sostenibile.

Nel febbraio scorso Matteo Zuppi ha partecipato a “Mediterraneo Frontiera di Pace” meeting dei vescovi delle diocesi mediterranee, tenutosi a Firenze. Nello stesso capoluogo toscano e negli stessi giorni, i sindaci delle città che si affacciano sulle sponde del nostro mare si sono dati convegno per il “Florence, Mediterranean Mayors’ Forum”. Abbiamo raccontato i temi dei due convegni e il dialogo tra sindaci e vescovi, nel documentario “Mediterraneo Lago di Tiberiade” visibile qui. Il video di questa intervista a Matteo Zuppi, che nel maggio scorso Papa Francesco ha nominato Presidente della CEI, è la versione integrale degli spezzoni utilizzati nel documentario.

Intervista di Pierluigi Sassi e Giuliano Giulianini
Riprese di Antonio Aversano, Maurizio Rinaldi e Mirko Savastani

Articoli collegati

Rosy Battaglia: “Taranto chiama”, il sacrificio della città perfetta

Giuliano Giulianini

Raffaella Giugni: #bastavaschette, si può fare!

Giuliano Giulianini

Dario Fabbri: le potenze e la questione ambientale

Giuliano Giulianini